organigramma

L' organigramma è la rappresentazione grafica della struttura organizzativa comunale.

È composto da.

  • rettangoli, che rappresentano gli organi;
  • linee, che rappresentano le relazioni gerarchiche o talora funzionali tra gli organi.

All’interno dei rettangoli viene indicata la denominazione dell'organo, la sua eventuale sigla, il responsabile ed eventualmente altre informazioni ritenute utili.

Tra gli organi si distinguono:

  • gli organi di line , che hanno autorità gerarchica sugli organi sottoposti
  • gli organi di staff , che sono di supporto agli organi di line (es. segreterie, uffici studi, ecc.)

La rappresentazione può essere:

  • piramidale, che dal punto di vista grafico si estende molto in larghezza
  • a bandiera, che si estende in altezza
  • misto; per ragioni di spazio si rappresentano alcuni livelli di organigramma in modo piramidale ed i successivi a bandiera
  • ad albero: in alcuni sistemi informativi si ha una rappresentazione simile a quella delle directory

Gli organi, o unità organizzative rappresentati nell'organigramma assumono varie denominazioni, a seconda dell'area di appartenenza: "direzioni", "divisioni", "funzioni", "dipartimenti", "ripartizioni", "aree", "settori", "sezioni", "uffici", "reparti".

organigramma

  • Ultimo aggiornamento del sito: Venerdì 21 Aprile 2017, 13:21.

Visitando il nostro sito Web l'utente accetta che stiamo usando i cookie per assicurare la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di piu'

Approvo

Progetto conformità siti web P.A. di actainfo_logo.pngActainfo