pubblicazioni

BANDO PUBBLICO-PROGETTO "PERCORSI DI INCLUSIONE SOCIALE"

avviso

10.06.2015 Al via i bandi di Abruzzo Inclusivo: 75 tirocini per soggetti svantaggiati per i Residenti dei Comuni ricompresi negli E.A.S. della Provincia di Teramo.
 
All’interno di “Abruzzo Inclusivo”, l’iniziativa regionale per favorire il reinserimento dei soggetti svantaggiati, e' stato pubblicato un bando di selezione per la Provincia di Teramo, e precisamente per i residenti dei Comuni ricompresi dei sotto elencati Enti d'Ambito Sociale:

- E.A.S. N. 3 - "Unione di Comuni Colline del Medio Vomano" (Comuni di Arsita, Basciano, Bisenti, Canzano, Castellalto, Castiglione Messer Raimondo, Castilenti, Cellino Attanasio, Cermignano, Montefino e Penna Sant'Andrea) - N. 15;

- E.A.S. N. 4 - "Comunità Montana della Laga Zona M"(Comuni di Campli, Civitella del Tronto, Cortino, Rocca Santa Maria, Torricella Sicura e Valle Castellana)- N. 15;

- E.A.S. N. 5 - "Teramo" (Comune di Teramo)- N. 30;

- E.A.S. N. 6 - "Comunità Montana del Gran Sasso" (Comuni di Castel Castagna, Castelli, Colledara, Crognaleto, Fano Adriano, Isola del Gran Sasso d'Italia, Montorio al Vomano, Pietracamela e Tossicia) - N. 15;

Il percorso prevede vari fasi: orientamento, formazione, matching e infine l’attivazione di un tirocinio extracurriculare di cinque mesi.
Possono candidarsi i residenti nei comuni sopra riportati, disoccupati o inoccupati. Le categorie di soggetti svantaggiati sono quelle gravati da una delle seguenti condizioni di svantaggio:

  1. essere soggetto con disabilità certificata ai sensi della Legge 104/92;
  2. essere soggetto con età superiore a 45 anni;
  3. essere donna vittima di violenza;
  4. essere soggetto uscito dalla dipendenza;
  5. essere soggetto ex detenuto;
  6. essere cittadino immigrato;
  7. essere soggetto senza fissa dimora;
  8. essere soggetto in condizione di povertà certificata con ISEE inferiore ad € 6.000,00.

Durante il tirocinio ogni selezionato riceverà un’indennità mensile di 600 euro lordi.

Inoltre, tra i 75 destinatari dell’intervento, verranno ulteriormente selezionati 15 tirocinanti che potranno usufruire di un voucher di servizio mensile di € 300,00 per tutta la durata del tirocinio. Il voucher verrà erogato esclusivamente ai partecipanti gravati da un carico di cura dei propri familiari conviventi come stabilito dall’art. 7 co. 4 dell’Avviso pubblico.

I destinatari dei voucher verranno individuati durante l’attività di presa in carica individuale e profiling e saranno scelti in ordine al posizionamento sulla graduatoria finale degli ammessi all’intervento in esito al processo di selezione.

L’erogazione dei voucher avverrà, comunque, a seguito dell’esibizione della documentazione comprovante il carico di cura.

Nota:

1. Le domande vanno presentare presso gli uffici dell' Unione di Comuni Colline del Medio Vomano con sede in Cermignano entro la Scadenza ore 12:00 del 16 giugno 2015.

2. Le modalità per candidarsi sono indicate nell'allegato.

  • Ultimo aggiornamento del sito: Lunedì 16 Ottobre 2017, 11:17.

Visitando il nostro sito Web l'utente accetta che stiamo usando i cookie per assicurare la migliore esperienza di navigazione. Learn more

I understand

Progetto conformità siti web P.A. di actainfo_logo.pngActainfo